Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Dresano della provincia di Milano, poi tutta la spiegazione sulla struttura. Per leggere i "Canali d'accesso" premi adesso.
Sei nella Home Page del Comune di Dresano. Per leggere i "Canali d'accesso" premi adesso. Per leggere gli altri contenuti della "Home Page" premi adesso.
Panorama Dresano
Canali d'accesso. Per accedere alla Sezione "il Comune" premi adesso. Per accedere alla Sezione "Come fare per" premi adesso. Per accedere alla Sezione "Albo Pretorio" premi adesso. Per accedere alla Sezione "Modulistica" premi adesso. Per accedere alla Sezione "Amministrazione trasparente" premi adesso. Per accedere alla Sezione "Bandi & Concorsi" premi adesso. Per accedere alla Sezione "Progetti" premi adesso. Menu Canali d'accesso terminato.
Per leggere le "News" premi adesso. Per accedere alla sezione "Info Dresano" premi adesso. Per accedere alla sezione "Il territorio" premi adesso. Per accedere alla sezione "Eventi e manifestazioni" premi adesso. Per accedere alla sezione "Info Città" premi adesso. Per accedere alla sezione "Newsletter" premi adesso. Per accedere alla sezione "Elenco Siti tematici" premi adesso. Per accedere alla sezione "Bacheca Comunale" premi adesso. Per consultare la "Dichiarazione d'accessibilita'" premi adesso. Per consultare la "Mappa del sito" premi adesso. Per rileggere i "Canali d'accesso" premi adesso. Per rileggere gli altri contenuti della "Home Page" premi adesso. Per utilizzare la "versione solo testo" premi adesso.
Canali d'accesso

Neve a Dresano

Uffici
Sei in: Home » il comune » Settore Amministrativo Demografico / Servizi alla persona » Ufficio Anagrafe - Stato Civile - Elettorale - Protocollo
Il Comune
Settore Amministrativo Demografico / Servizi alla persona
Ufficio Anagrafe - Stato Civile - Elettorale - Protocollo

Si occupa di:

· Tenuta e aggiornamenti dei registri anagrafici, compreso quello per i cittadini italiani residenti all'estero (A.I.R.E.) Tiene conto di tutti i mutamenti che si verificano nel comune per cause naturali o civili, cioè per nascita, matrimonio, morte, emigrazione, immigrazione, e rilascia i relativi certificati.

· Tenuta e formazione degli atti di stato civile (nascita, pubblicazioni di matrimonio, matrimonio, morte, cittadinanza), annotazioni relative alle modifiche dei rapporti giuridici di carattere personale e famigliare e lo "status civitatis" e sulla base degli stessi vengono rilasciati: estratti, certificati, copie integrali.

· gestire l'archivio elettorale, provvedendo a tenere costantemente aggiornate le liste elettorali, alla cancellazione degli elettori che hanno perso il diritto di voto, i deceduti e gli emigrati ed iscrivendo gli immigrati, i diciottenni e coloro che hanno riacquistato il diritto di voto. Si occupa, inoltre, dell'organizzazione delle consultazioni popolar, dell'aggiornamento e alla tenuta dell'Albo Unico degli Scrutatori, alla ricezione delle domande di iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio e all'Albo dei Giudici Popolari.

· tenere ed aggiornare le liste di leva e i ruoli matricolari.

· Rilasciare documenti d'identità (carta d'identità, passaporto, documento valido per l'espatrio per i minori di anni quindici..)

· Registrare tutti gli atti in arrivo e in partenza dall'Ente.

· provvedere alla notifica ed alla pubblicazione all'albo pretorio degli atti emanati dagli organi del Comune (ordinanze, deliberazioni, avvisi, atti di accertamento etc.) e delle altre pubbliche amministrazioni che ne facciano richiesta.

· statistiche ISTAT relative ai servizi demografici e alla loro diffusione, alla fornitura e scambio di informazioni con gli organi di Polizia Giudiziaria, con la Magistratura, con le A.S.L. e con tutte le pubbliche amministrazioni in genere.

Dove
Via Vigne - 20070 - Dresano (MI)
Tel: 02 982785.28 Fax: 02 98270288
anagrafe@comune.dresano.mi.it
Orario settimanale Mattino Pomeriggio
lunedi'8.30 - 11.30 -
martedi'8.30 - 11.3016.30 - 18.00
mercoledi'8.30 - 11.30 -
giovedi'8.30 - 11.30 -
venerdi'8.30 - 11.30 -
sabato - -
A chi rivolgersi
Nadia Salvatori
Telefono: 02 98202211
Notizie archivio archivio
ISCRIZIONE ALL'ALBO SCRUTATORE DI SEGGIO  02-10-2018
ISCRIZIONE ALL'ALBO SCRUTATORE DI SEGGIO
ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI PRESIDENTI DI SEGGIO  02-10-2018
ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI PRESIDENTI DI SEGGIO
CHIUSURA SPORTELLO SERVIZI DEMOGRAFICI  20-07-2018
CHIUSURA SPORTELLO SERVIZI DEMOGRAFICI
Servizi
» ALBO PERSONE IDONEE ALL'UFFICIO DI PRESIDENTE DI SEGGIO - ISCRIZIONI E CANCELLAZIONE
Descrizione del servizio:

Tutti gli elettori ed elettrici del Comune, di età compresa tra i 18 e i 70 anni, che desiderano essere iscritti nell'albo delle persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale istituito presso la cancelleria della corte di appello, in possesso di un qualsiasi diploma di istruzione secondaria di secondo grado, dovranno presentare la domanda, in carta semplice, al Sindaco entro il 31 Ottobre di ogni anno (Legge n.53/1990).

La domanda dovrà essere compilata su apposito modello disponibile presso l'ufficio elettorale o qui scaricabile.
Gli elettori già iscritti nell'albo dei presidenti di seggio, possono chiederne la cancellazione per gravi motivi entro il 31 Ottobre dell' anno in corso, utilizzando il modello , disponibile presso l'ufficio elettorale o qui scaricabile.


 
» ATTRIBUZIONE DI NUMERO CIVICO
Descrizione del servizio:

L'Ufficio Toponomastica si occupa dell’assegnazione dei numeri civici ad edifici di nuova costruzione o a quelli che ne sono sprovvisti e cura la revisione della numerazione civica, qualora ne ricorra la necessità, così come previsto dall’art. 42 del D.P.R. 30 maggio 1989 n. 223 (Nuovo Regolamento Anagrafico della popolazione residente).

Per ottenere il rilascio di un numero civico occorre presentare l'apposito modello di richiesta, a cui va allegato uno schema di elaborato planimetrico.


 
» ATTUAZIONE ITER PROCEDURALE "PRENOMI" ART 36 DPR 396/200
Descrizione del servizio:

Il cittadino che  ha avuto attribuito alla nascita prima del 30/03/2001, data di inizio operativitïta' del Nuovo Regolamento di Stato Civile, un nome composto da piu' elementi, anche se separati tra loro puo' presentare istanza all'Ufficiale di Stato Civile del  Comune in cui è nato, dichiarando  come devono essere riportati gli elementi del proprio nome negli estratti per riassunto e nei certificati rilasciati dagli Uffici di Stato Civile e di Anagrafe.


 
» AUTENTICA DI FIRMA QUIETANZA LIBERATORIA
Descrizione del servizio:

La quietanza di liberatoria per assegno senza provvista viene rilasciata dal beneficiario di un assegno rimasto insoluto che ha ricevuto comunque l'importo dovuto dal debitore.
La quietanza permette di evitare che si attivi la procedura di protesto e deve essere presentata entro 60 giorni dalla scadenza del termine di presentazione dell'assegno.

In precedenza l'autenticazione della sottoscrizione della quietanza liberatoria del pagamento dell'assegno emesso senza provvista dopo la scadenza del termine di presentazione, era di competenza esclusiva dei notai.   

Ai sensi della Legge 106/2011 l'autenticazione della sottoscrizione della quietanza liberatoria del pagamento dell'assegno emesso senza provvista dopo la scadenza del termine di presentazione, può essere effettuata anche dal funzionario comunale incaricato dal Sindaco, ai sensi dell'art. 21 comma 2 D.P.R. 445/2000.

 


 
» AUTENTICAZIONE DI COPIA
Descrizione del servizio:

L'autentica di copia consiste nella attestazione da parte del Pubblico Ufficiale autorizzato che la copia è conforme all'originale che egli stesso ha emesso, o ha in deposito, o che gli viene esibito. L'autentica è riportata dal pubblico ufficiale autorizzato in calce alla copia.


 
» AUTENTICAZIONE DI FIRMA SUGLI ATTI DI VENDITA DEGLI AUTOVEICOLI
Descrizione del servizio:

Il “Decreto Bersani” ha esteso la possibilità di richiedere l’autenticazione della  firma degli atti di vendita degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi, in passato di esclusiva competenza dei notai, anche agli uffici comunali, con evidenti vantaggi economici e burocratici per i cittadini-automobilisti.
La competenza degli uffici comunali è limitata esclusivamente all’autenticazione della firma mentre la trascrizione dei contratti, che di fatto trasferisce la proprietà degli autoveicoli iscritti al P.R.A., rimane di competenza esclusiva del Pubblico Registro Automobilistico, al quale va richiesta entro 60 giorni dalla data di autentica della sottoscrizione.
.Oltre chei n Comune,l’autenticazione può essere richiesta agli uffici Provinciali ACI che gestiscono il PRA, agli uffici della Motorizzazione Civile, o alle agenzie di pratiche auto appositamente abilitate.


 
» AUTENTICAZIONE DI SOTTOSCRIZIONI - autentica di firma
Descrizione del servizio:

L’autenticazione  di  firma consiste nell’attestazione, posta dal pubblico ufficiale, che la firma è stata apposta in sua presenza, previa identificazione del sottoscrittore.
Con l’entrata in vigore delle norme sull’autocertificazione, in molti casi  non è più richiesta, salvo non sia espressamente  prevista da specifiche norme di legge.
L’autentica di firma rimane necessaria soltanto per le dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà da presentare ai privati, come banche ed assicurazioni, e per le domande di riscossione di benefici economici (pensioni e contributi)da parte di altre persone.


 
» AUTOCERTIFICAZIONE
Descrizione del servizio:

L'autocertificazione consiste nella facoltà riconosciuta ai cittadini  di presentare apposite dichiarazioni sottoscritte (firmate) dall'interessato, riguardanti  stati, qualità personali e fatti, in sostituzione delle  certificazioni richieste.

La pubblica amministrazione ha l'obbligo di accettare le autocertificazioni, riservandosi la possibilità di controllo e verifica, mentre per i soggetti privati è facoltativo (riferimenti normativi DPR 445/2000). 


 
» CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA
Descrizione del servizio:

 

La carta d'identità costituisce mezzo di identificazione ai fini di polizia, pertanto ha la finalità prevalente di dimostrare l'identità personale del suo titolare. Solo per i cittadini italiani,  viene rilasciata la carta di identità valida per l'espatrio. In questo caso non viene riportata alcuna dicitura sul retro del documento. 
Solo nel caso di documenti non validi per l'espatrio si riporta sul documento la dicitura "non valido per l'espatrio" .

 


 
» Certificati Anagrafici.
» CERTIFICATI ED ESTRATTI DI STATO CIVILE
Descrizione del servizio:

L’ufficio di stato civile rilascia certificati ed estratti di nascita, di matrimonio e di morte. I certificati contengono sinteticamente gli estremi dell'evento. Gli estratti possono essere per riassunto dell’atto ovvero per copia integrale (riproduzione fotostatica e fedele dell’atto).


 
» CERTIFICAZIONI ANAGRAFICHE ED ELETTORALI
Descrizione del servizio:

Sono i certificati rilasciati dall'Ufficio Anagrafe in carta da bollo o in carta libera (per gli usi espressamente previsti dalla legge):

- residenza;
- stato di famiglia: attesta l'elenco delle persone che abitano nella stessa abitazione e che hanno vincoli di parentela, affinità, affettivi o di adozione;
- stato di famiglia alla data del decesso: attesta come era composta la famiglia alla data del decesso di uno dei componenti ed è solitamente utilizzato per il disbrigo di pratiche di successione;
- esistenza in vita;
- stato di libero;
- cittadinanza: viene rilasciato solo ai cittadini italiani ed attesta la loro cittadinanza;
- vedovanza;
- godimento dei diritti politici: attesta l'iscrizione alle liste elettorali del Comune.


 
» CONSEGNA TESSERINI VENATORI PER LA PROVINCIA DI MILANO
Descrizione del servizio:

Il tesserino venatorio autorizza l'attività di caccia per una stagione e va rinnovato di anno in anno.

E' un titolo obbligatorio per esercitare la caccia in tutta Italia. 


 
» DICHIARAZIONE DI MORTE
Descrizione del servizio:

Consiste nella notifica dell’avvenuto decesso, verificatosi nel Comune di Dresano,  di un cittadino anche non residente nel Comune.


 
» DICHIARAZIONE DI NASCITA
Descrizione del servizio:

In occasione della nascita di un bimbo/a occorre che i genitori rendano dichiarazione di nascita.
Quest'ultima può essere resa
- entro 3 giorni da uno dei genitori, presso la direzione sanitaria dell’ospedale o casa di cura in cui è avvenuta la nascita
- entro 10 giorni presso il Comune nel cui territorio è avvenuta la nascita o nel Comune di residenza dei genitori.

Qualora questi ultimi risiedano in Comuni diversi, la dichiarazione, salvo accordi precedenti, è resa al Comune di residenza della madre.

Qualora i genitori non siano coniugati ed intendano riconoscere il neonato, la dichiarazione deve essere resa, contestualmente, da entrambi i genitori. (art.30 dpr 396/2000; art.250 e ss. CC)


 
» DICHIARAZIONE DI RESIDENZA
Descrizione del servizio:

Per iscrizione anagrafica si intende la registrazione nell’archivio anagrafico denominato “anagrafe della popolazione residente” di tutti i cittadini che dimorano stabilmente nel Comune di Dresano.


 
» DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA'
Descrizione del servizio:

La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà consiste nell’attestazione riguardante stati, qualità personali o fatti a conoscenza dell’interessato. Le dichiarazioni sostitutive possono essere sottoscritte in presenza del personale addetto a ricevere la documentazione, oppure inviate tramite fax o servizio postale, allegando fotocopia di un documento di riconoscimento.


 
» GIURAMENTO PER ACQUISTO DI CITTADINANZA
Descrizione del servizio:

I casi più ricorrenti di acquisto della cittadinanza italiana sono conseguenti al matrimonio con un cittadino italiano (art. 5 L. 91/1992), o per residenza su territorio italiano (art. 9 L. 91/1992). I relativi procedimenti sono istruiti presso la Prefettura del luogo di residenza ed hanno termine con l’adozione del decreto di concessione della cittadinanza.

 

 


 
» ISCRIZIONE NEGLI ALBI DEI GIUDICI POPOLARI D'ASSISE E D'APPELLO
Descrizione del servizio: E' l'albo dei cittadini chiamati a comporre la Corte di Assise o la Corte di Assise di Appello insieme ai giudici togati. I loro nominativi sono estratti a sorte da apposite liste comunali.
 
» ISCRIZIONE NELL'ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE ALL'UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE
Descrizione del servizio:

I cittadini, di età inferiore ai 70 anni, che siano elettori del Comune e che abbiano assolti gli obblighi scolastici (legge 95/1989) purché non sussistano motivi di incompatibilità, possono fare richiesta (in carta semplice entro il 30 novembre di ogni anno) di iscrizione all’Albo degli scrutatori.

Sono incompatibili con tali funzioni i dipendenti dei Ministeri dei Trasporti, delle Poste e Telecomunicazioni, delle Forze Armate, i dipendenti non civili del Ministero dell’Interno, i dipendenti impegnati nei lavori attinenti alle elezioni, nonché i candidati alle elezioni stesse.


 
» ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE DEI CITTADINI EUROPEI PER LE ELEZIONI COMUNALI
Descrizione del servizio:

I cittadini di uno Stato appartenente all'Unione Europea, residenti in Italia, possono esercitare il diritto di voto alle elezioni Comunali, possono, altresì, candidarsi a Consigliere comunale, nonché essere nominati dal Sindaco a componenti di Giunta comunale.


 
» ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI DEI CITTADINI COMUNITARI PER LE ELEZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO
Descrizione del servizio:

I cittadini di uno Stato appartenente all'Unione Europea, residenti in Italia, possono esercitare il diritto di voto per il Parlamento Europeo attraverso la formulazione di un'apposita istanza di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte.

 


 
» ISCRIZIONI ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO (AIRE )
Descrizione del servizio:

I cittadini italiani stabilmente residenti all’estero per un periodo di tempo superiore ad un anno, sono iscritti in un particolare schedario anagrafico denominato “anagrafe dei cittadini italiani residenti all’estero”.

Vengono iscritti all’AIRE, oltre ai cittadini italiani che trasferiscono la propria residenza all’estero, anche quelli che già vi risiedono, sia perché nati all’estero che per successivo acquisto della cittadinanza italiana.


 
» LEGALIZZAZIONE DELLA FOTOGRAFIA
Descrizione del servizio:

La legalizzazione di una fotografia consiste nell'attestazione da parte del dipendente incaricato dal Sindaco che una immagine fotografica corrisponde alla persona dell'interessato.

Possono essere legalizzate solo le fototessere richieste dalle pubbliche amministrazioni per il rilascio di documenti di riconoscimento - quali il passaporto, la licenza di caccia, la licenza di pesca, il porto d’armi, ecc. - alla persona interessata.


 
» MATRIMONIO CIVILE
Descrizione del servizio:

Il matrimonio è l’atto con il quale due persone di sesso opposto manifestano la volontà di realizzare una comunione spirituale e materiale di vita con l’osservanza dei doveri e l’esercizio dei diritti previsti per i coniugi dal codice civile. Con il termine matrimonio si intende sia l’atto che costituisce il vincolo sia il rapporto che lega tra loro i coniugi.


 
» PASSAPORTO
Descrizione del servizio:

Un passaporto è un documento di riconoscimento formale o una certificazione emessa da un governo statale che identifica, normalmente ma non necessariamente, il portatore come un cittadino di quel particolare stato e richiede il permesso, nel nome della sovranità o governo dello stato emittente, di entrare e passare in altri Stati.


 
» PASSAPORTO PER GLI ANIMALI DA COMPAGNIA
» PRATICHE DI POLIZIA MORTUARIA
Descrizione del servizio:

L'Ufficio Stato Civile del Comune si occupa delle pratiche di polizia mortuaria riguardanti la denuncia di morte, il rilascio delle autorizzazioni al trasporto funebre e alla cremazione, la redazione del processo verbale di cremazione.

 


 
» PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO
Descrizione del servizio:

E' il procedimento con il quale l'Ufficiale dello Stato Civile accerta l'insussistenza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio, rendendo pubblica l'intenzione degli sposi con l'affissione in apposito spazio della casa comunale.
La pubblicazione deve essere richiesta all'Ufficio di Stato Civile del Comune dove ha la residenza uno dei futuri sposi, anche in caso di matrimonio religioso valido agli effetti civili.


 
» Richiesta di accesso agli atti
» RICHIESTA PUBBLICAZIONE ALL'ALBO PRETORIO DA PARTE DI SOGGETTI TERZI
Descrizione del servizio:

Il Comune di Dresano provvede alla pubblicazione all’albo pretorio on line di documenti provenienti da altre Pubbliche Amministrazioni o da altri soggetti abilitati, su loro richiesta, nel caso in cui la pubblicazione sia prevista a norma di legge o regolamento.


 
» RITIRO ATTI DEPOSITATI NELLA CASA COMUNALE
Descrizione del servizio:

La casa comunale conserva gli atti amministrativi, giudiziari  o tributari destinati a cittadini residenti o domiciliati nel territorio comunale, assenti dalla propria abitazione al momento della notifica da parte dei messi comunali o altri agenti notificatori e provvede alla consegna degli atti depositati ai destinatari.


 
» SEPARAZIONE E DIVORZIO
Descrizione del servizio:

SEPARAZIONE
In senso giuridico con il termine "separazione" si individua l'interruzione della convivenza dei coniugi e la conseguente sospensione dei diritti e dei doveri che gli stessi avevano assunto con l'atto di matrimonio.

La separazione può essere:
Separazione consensuale dove i coniugi decidono di separarsi previo accordo tra loro circa la situazione economica e personale (affidamento dei figli);
Separazione giudiziale dove i coniugi non raggiungono un accordo e viene intentata una procedura legale di separazione.

DIVORZIO
Con il termine "divorzio" si individua lo scioglimento definitivo del matrimonio, mediante sentenza emessa dal Tribunale; restano immutati i doveri verso i figli e la responsabilità genitoriale.

La sentenza di divorzio può essere di:
• scioglimento di matrimonio civile;
• cessazione degli effetti civili del matrimonio religioso (concordatario);
• delibazione sentenze ecclesiastiche di annullamento di matrimonio.


Restano invariati  i presupposti per la proposizione della domanda di divorzio (ossia 3 anni ininterrotti di separazione personale dei coniugi).

Con la legge 162/2014, entra in vigore dall'11 dicembre 2014 è data la possibilità al cittadino di procedere alla separazione consensuale o allo scioglimento del vincolo coniugale (divorzio) mediante:

- convenzione di negoziazione assistita da un avvocato; 
oppure
- dichiarazione di volontà resa di fronte ad un ufficiale dello stato civile.


 
» SEPARAZIONE E DIVORZIO - CONVENZIONE NEGOZIATA ASSISTITA DA UN AVVOCATO
Descrizione del servizio:

SEPARAZIONE
In senso giuridico con il termine "separazione" si individua l'interruzione della convivenza dei coniugi e la conseguente sospensione dei diritti e dei doveri che gli stessi avevano assunto con l'atto di matrimonio.

La separazione può essere:
Separazione consensuale dove i coniugi decidono di separarsi previo accordo tra loro circa la situazione economica e personale (affidamento dei figli);
Separazione giudiziale dove i coniugi non raggiungono un accordo e viene intentata una procedura legale di separazione.

DIVORZIO
Con il termine "divorzio" si individua lo scioglimento definitivo del matrimonio, mediante sentenza emessa dal Tribunale; restano immutati i doveri verso i figli e la responsabilità genitoriale.

La sentenza di divorzio può essere di:
• scioglimento di matrimonio civile;
• cessazione degli effetti civili del matrimonio religioso (concordatario);
• delibazione sentenze ecclesiastiche di annullamento di matrimonio.


Restano invariati  i presupposti per la proposizione della domanda di divorzio (ossia 3 anni ininterrotti di separazione personale dei coniugi).

Con la legge 162/2014, entra in vigore dall'11 dicembre 2014 è data la possibilità al cittadino di procedere alla separazione consensuale o allo scioglimento del vincolo coniugale (divorzio) mediante:

- convenzione di negoziazione assistita da un avvocato; 
oppure
- dichiarazione di volontà resa di fronte ad un ufficiale dello stato civile.


 
» SEPARAZIONE E DIVORZIO DI FRONTE ALL'UFFICIALE DI STATO CIVILE IN COMUNE
Descrizione del servizio:

SEPARAZIONE
In senso giuridico con il termine "separazione" si individua l'interruzione della convivenza dei coniugi e la conseguente sospensione dei diritti e dei doveri che gli stessi avevano assunto con l'atto di matrimonio.

La separazione può essere:
Separazione consensuale dove i coniugi decidono di separarsi previo accordo tra loro circa la situazione economica e personale (affidamento dei figli);
Separazione giudiziale dove i coniugi non raggiungono un accordo e viene intentata una procedura legale di separazione.

DIVORZIO
Con il termine "divorzio" si individua lo scioglimento definitivo del matrimonio, mediante sentenza emessa dal Tribunale; restano immutati i doveri verso i figli e la responsabilità genitoriale.

La sentenza di divorzio può essere di:
• scioglimento di matrimonio civile;
• cessazione degli effetti civili del matrimonio religioso (concordatario);
• delibazione sentenze ecclesiastiche di annullamento di matrimonio.


Restano invariati  i presupposti per la proposizione della domanda di divorzio (ossia 3 anni ininterrotti di separazione personale dei coniugi).

Con la legge 162/2014, entra in vigore dall'11 dicembre 2014 è data la possibilità al cittadino di procedere alla separazione consensuale o allo scioglimento del vincolo coniugale (divorzio) mediante:

- convenzione di negoziazione assistita da un avvocato; 
oppure
- dichiarazione di volontà resa di fronte ad un ufficiale dello stato civile.


 
Per rileggere il contenuto della pagina premi adesso. Per leggere i "Canali d'accesso" premi adesso. Per conoscere la tua posizione all'interno del sito premi adesso. Per tornare alla "Home Page" premi adesso.